Allergeni da contatto nei prodotti cosmetici per bambini

allergeni, baby care

La dermatite allergica da contatto (ACD) è un problema crescente nei bambini. Questo lavoro indaga gli allergeni da contatto presenti nei prodotti cosmetici per bambini.

In totale, nello studio, sono stati identificati 438 «prodotti per l’infanzia» esclusivi e sono state estratte informazioni sugli ingredienti che li costituiscono.

I dati sono stati confrontati con 10 serie di riferimento standard per patch test. I ricercatori hanno riscontrato che l’88% dei prodotti presentava almeno un allergene di riferimento inoltre, nei formulati, era presente una media di 2,21 (range 1-15) allergeni di riferimento per prodotto. I composti più abbondanti sono risultati essere parabeni, profumi, alcool cetil/stearilico, metilisotiazolinone, sodio lauril solfato e alcoli della lanolina.

I prodotti di marca e quelli commercializzati come «sensibili/delicati/organici/senza profumo» sembravano contenere un numero maggiore di allergeni di riferimento rispetto a quelli non commercializzati come tali. Questo studio mette in evidenza il numero crescente di prodotti cosmetici destinati ai bambini nel Regno Unito, e l’entità dei potenziali allergeni presenti in questi prodotti.

Regul Toxicol Pharmacol. 2018 Sep 17. pii: S0273-2300(18)30229-0.

di C. Lacapra e S. Rum

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here