Gel di collagene: come cambia il pH cutaneo

collageneIl pH della pelle è un parametro importante indice della condizione e della salute cutanea, in quanto lo squilibrio può contribuire allo sviluppo di problemi cutanei e di invecchiamento precoce. Il pH cutaneo è un parametro individuale che dipende da molti fattori quali l’idratazione, la sudorazione, la secrezione di sebo, la genetica, il sesso e l’età.

Inoltre, può essere influenzato da fattori esogeni come l’utilizzo di prodotti cosmetici. Lo scopo del presente studio è stato quello di confrontare diversi gel di collagene e determinare se, e in quale misura, essi potessero cambiare il pH della pelle.

Il pH basale cutaneo è stato misurato in 49 donne di età compresa tra 19 e 23 anni; tale parametro è stato misurato di nuovo 20 e 60 minuti dopo l’applicazione di quattro gel di collagene. I valori medi di pH fisiologico della fronte e della guancia erano rispettivamente 5,67 e 5,76. L’analisi statistica ha rivelato che i gel n°. 1, n°. 2, e il gel n°. 3 (ma non 4) erano in grado di cambiare in modo significativo il pH della pelle. I gel di collagene dovrebbero essere neutrali per la barriera cutanea, ma lo studio dimostra che la maggior parte dei preparati a base di collagene, per la cura della pelle, causa una significativa modifica del pH cutaneo.

I metodi di lavorazione e stabilizzazione del collagene possono rappresentare la differenza di effetto tra i gel, ma è necessaria un’ulteriore ricerca.

Journal of cosmetic dermatology- 2017

di Chiara Lacapra e Silvia Rum

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here