L’Oréal entra nel business di tinte capelli vegane con Botonea

L'Oreal

L’Oréal SA ha annunciato, con un evento tenutosi a Parigi la seconda settimana di dicembre, il lancio di una nuova linea professionale di tinte per capelli di derivazione 100% naturale, in risposta al trend green lifestyle in continua crescita e al fine di migliorare le vendite del canale professionale.

Facendo fronte al crescente malcontento dei consumatori per l’aggressività delle tinte per capelli tradizionali, il dipartimento di Ricerca e Sviluppo L’Oréal ha lavorato per proporre un’alternativa senza ammoniaca e sostanze chimiche, completamente naturali, ma dai risultati ugualmente professionali.

Le tre nuances Pure Henna, Pure Indigo e Pure Cassia sono polveri di derivazione 100% naturale, ottenute dalle foglie delle piante indiane corrispondenti. Vengono definite dalla stessa azienda come tinte di rottura, in quanto presentano una palette colori più consistente e un’intensità dei risultati superiori rispetto alle tinte naturali precedenti. L’efficacia è stata testata con 300 in vivo test.

La linea denominata Botonea, sarà lanciata a maggio 2018 dalla divisione L’Oréal Professional con lo scopo di migliorare il canale professionale, che ha registrato un calo delle vendite del -2% negli ultimi nove mesi a differenza del mercato dei prodotti professionali che è

L’Oréal sta comprendendo l’importanza del trend naturale e soprattutto il suo impatto sulle vendite: il fatturato mondiale del settore beauty naturale è stimato intorno ai $ 11 bilioni nel 2016 ed è destinato a raddoppiare entro il 2024, secondo Earnst&Young.

di D.Storni

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here