Nuove formulazioni nel settore tricologico e cosmetico

Fondata dalla famiglia Zanzi con l’intento di sviluppare un’importante expertise nelle colorazioni per capelli, l’azienda H.S.A, oggi ha esteso il proprio campo d’azione a prodotti anche per la cura di viso e corpo per una bellezza a 360 gradi. «Il nostro motto è we fulfill hair & skin dreams, vale a dire il desiderio di esaudire i sogni di ogni cliente, che siano relativi a un prodotto solo piuttosto che a una linea completa. – ci spiega Paolo Delle Piane direttore marketing strategico di HSA– Ovviamente una spiccata anima scientifica e tecnologica sono nel nostro DNA, anche se la nostra visione parte da un presupposto più elevato e inclusivo che è quello di diventare l’azienda cosmetica più ricercata e desiderata per la capacità di connettere i clienti coi propri sogni grazie a pionieristici concetti di prodotto, formule, design e servizi full service. Forti di un patrimonio di circa 150 clienti brand private label e 4 brand di proprietà, siamo presenti in più di 90 paesi in tutto il mondo ed ha un patrimonio di circa mille formule ideate e sviluppate in 4 laboratori R&D e prodotte negli oltre 50.000 metri quadrati di strutture produttive. Più del 50% dell’energia utile a tutto il processo produttivo deriva da energia solare, per rispondere alla volontà sempre più pressante di portare l’azienda a
rappresentare un’eccellenza produttiva sostenibile.

Paolo Delle Piane direttore marketing strategico

Inoltre, un nuovo approccio formulativo CLEAN, ovvero l’utilizzo di alte percentuali di ingredienti attivi naturali insieme a quelli sintetici high-tech che assicurano alte performances. GUUDCURE è il marchio di skin care nato poco più di un anno che a oggi vanta già la sua presenza in 25 paesi nel mondo nel canale retail come profumerie, drugstore specializzati, farmacie e importanti e-commerce selezionati in paesi di grande sviluppo quali l’India, la Cina e il Messico. Alla base della sua filosofia si uniscono i concetti di Healthy Ageing e Clean Beauty. Con il primo ci si riferisce a prodotti e stili di vita che aiutano a ridurre i segni del tempo in maniera naturale e salutare. Con il secondo è, invece, il concetto che indica l’utilizzo di ingredienti non dannosi né per l’uomo né per l’ambiente. Due innovative linee prodotto: Age Balance e Pollution Free, che abbracciano appieno questa filosofia di cosmesi. Age Balance è la nuovissima linea di prodotti high-tech anti-aging a duplice azione (riequilibrante e protettiva) che presenta all’interno della sua formulazione Pre e Probiotici, oltre a ingredienti attivi anti invecchiamento specifici. La sinergia tra azione riequilibrante e azione anti-ageing come lifting, rimpolpante, levigante, costituisce un’innovazione di prodotto unica nel panorama dei prodotti anti-età. Pollution Free è, invece, la prima gamma completa di prodotti anti-inquinamento con Zeolite, un minerale di origine vulcanica».

Forti di un’esperienza più che trentennale, il core business è la colorazione capelli sia con prodotti professionali sia retail. Per supportare l’innovazione formulativa costante, quotidianamente studiano e propongono le ultime tendenze in fatto di colore.

«Produciamo 2 collezioni all’anno, autunno/inverno e primavera/estate, costruendo un’ampia presentazione dei «colori che verranno» derivante dallo studio delle macro e micro tendenze, comportamento dei consumatori, attività socio/politico/culturali che accadono in tutto il mondo più ovviamente intuizioni personali. – ci racconta Paolo Delle Piane -L’autunno/inverno 2018/19 prevede una palette dinamica, in cui l’attenzione per il colore dei capelli ricade sul contrasto che esiste sia in chiaro che in scuro, nonché tra colori naturali e sintetici. Una sorta di biondo sporco rappresenta questo concetto di contrasto originale in cui le applicazioni che utilizzano contemporaneamente sfumature più chiare e più scure creano un interessante appeal sulla chioma. In questa stagione si possono trovare anche indicazioni di colori volutamente non naturali come nero lucido con sfumature di colore, oppure tonalità verde giallastre che sembrano incidenti di decolorazione. Sul lato invece dei colori più naturali, troviamo dei rossi fumé con tonalità fredda; un’ocra calda, insieme a sfumature marroni unite a sfumature di arancio e verde e i confortanti colori marroni ambra che fanno parte di quelle sfumature più calde che vedremo sempre di più, dopo anni in cui il tono freddo era il principio comune denominatore di tutte le palette. L’inizio dell’anno vedrà la presentazione di una importante linea capelli di care & treatment inserita nel nostro brand Eslabondexx, il marchio trend-tech professionale che sta suscitando parecchio interesse a livello mondiale grazie al fil rouge che accomuna tutte le linee che consiste nell’utilizzo di attivi e molecole protettive del capello per evitare danni causati dai trattamenti chimici come il colore o le stirature nonché danni derivanti dall’ambiente. La stessa filosofia apparterrà alla nuova linea che oltre ad avere un focus importante sull’attività protettiva, per cui le formulazioni saranno tutte caratterizzate da almeno il 90% di ingredienti naturali, associati a packaging sostenibili. 8 saranno le categorie di questa linea: idratazione, ristrutturazione, ricci, post-colore, purificante, energizzante, volume, calmante per la cute».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here