The Green Closet

L’evento organizzato da UK Trade & Investment (UKTI) e dal Consolato Generale Britannico di Milano in collaborazione con Pitti Immagine, giunto quest’anno alla sua terza edizione, ha accolto una decina di marchi britannici di moda e accessori eco-sostenibili individuati e selezionati dalla Responsabile Moda e Design di UKTI Italia, Marina Iremonger, per offrire ai buyer italiani e internazionali proposte che uniscono qualità e design alla sostenibilità e al rispetto per l’ambiente. La maggior parte dei brand hanno esposto per la prima volta in Italia.  Dietro ognuno di questi marchi c’è il talento creativo di stilisti sensibili alle tematiche ambientali e sociali, le cui collezioni rispondono a uno o più criteri di eco-sostenibilità come il recycling, l’upcycling, le produzioni eco-etiche a basso impatto sulle risorse e sull’ambiente, le fibre naturali e biodegradabili, materie prime e manodopera locali, il fair-trade, l’aiuto alle comunità e ai Paesi marginalizzati. Tra i prodotti presentati ci sono quelli  Cowshed con una serie di cosmetici innovativi e di qualità. Ricerca e sostenibilità sono infatti gli elementi fondanti della missione di quest’azienda, e le candele profumate di Hana Blossom fabbricate con il 60% di pura cera d’api, un sottoprodotto dell’apicoltura praticata sulle colline della Tailandia settentrionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here