Valutazione dei mascara: nuova analisi semi-automatizzata

mascara

La grande diversità di ciglia femminili per quanto riguarda forma, lunghezza e curvatura rende la valutazione dei mascara un dominio complesso che resta da quantificare in vivo, insieme al cambiamento apportato dall’applicazione dei mascara stessi, che vengono valutati visivamente dalle donne o dai truccatori.
Nel presente lavoro è stato sviluppato un software dedicato all’estrazione e quantificazione semi-automatica dalle immagini digitali (immagini frontali e laterali), dei principali parametri delle ciglia femminili delle donne messicane e caucasiche, per registrare anche i cambiamenti apportati dalle applicazioni di diversi mascara e dalle loro spazzole, quando questi sono applicati in modo autonomo o professionale.
La diversità delle ciglia femminili appare nello studio come un importante fattore che influenza l’applicazione dei mascara e dei relativi risultati. Sono stati testati otto mascara commercializzati, e le rispettive spazzole, valutando i loro profili quantitativi in termini di copertura, morfologia o curvatura: applicazioni standard da parte di estetisti addestrati hanno portato a depositi superiori e più omogenei di prodotto, rispetto a quelli derivanti dalle auto-applicazioni.
Il software sviluppato è risultato essere strumento prezioso per quantificare le principali caratteristiche delle ciglia e per valutare i risultati ottenuti dai mascara e dai relativi brush.

Skin research and technology: official journal of International Society for Bioengineering and the Skin (ISBS) [and] International Society for Digital Imaging of Skin (ISDIS) [and] International Society for Skin Imaging (ISSI)- Journal Article (2017)

di C. Lacapra e S. Rum

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here