Crescita economica e sostenibilità

È stato presentato al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano il bilancio economico e socio-ambientale 2012 del Gruppo Valagro, azienda italiana con sede in Abruzzo e Il filiali in tutto il mondo. Il Gruppo è conosciuto per la produzione e commercializzazione di fertilizzanti a basso impatto ambientale, ed opera anche nei settori della cosmetica e nutraceutica.

Dopo i saluti di benvenuto del Presidente del Gruppo, OttorinoLa Rocca, e del Direttore Generale del Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Fiorenzo Galli, ha preso la parola Giuseppe Natale, Amministratore Delegato, per illustrare i principali risultati economici fatti segnare dal Gruppo italiano nel corso del2012. In particolare, Valagro ha raggiunto un giro d’affari di 90 milioni di euro, con un EBITDA del 19% circa e una crescita annua cumulata degli ultimi tre anni pari al 15,18%. 11 19% circa del fatturato è stato realizzato in Italia, mentre la quota restante all’estero, dove le aree a maggior crescita sono Nord America, +16%, e America Latina, +15%. Oltre ai dati di natura economica, Valagro ha presentato la quinta edizione del bilancio socio-ambientale di Gruppo, che contiene un aggiornamento sulle strategie adottate e sui risultati raggiunti a vantaggio, oltre che dell’azienda, anche del territorio e della comunità, e segnala gli obiettivi futuri che si impegna a raggiungere.

Giuseppe Natale.

«I risultati positivi ottenuti nel corso del 2012 confermano la validità delle scelte strategiche operate dall’azienda, che garantiscono una crescita tanto in Italia quanto all’estero. Alla base di questo successo stanno la capacità di innovare e rinnovare costantemente il proprio portafoglio prodotti e di offrire ai propri clienti soluzioni specifiche per le loro esigenze, sempre nel massimo rispetto dell’ambiente e dell’uomo – ha dichiarato Giuseppe Natale, CE0 di Valagro. – Al centro della cultura aziendale e alla base delle nostre scelte strategiche vi sono i principi della sostenibilità e della responsabilità sociale: sviluppo di tecnologie eco-compatibili, promozione del risparmio e dell’efficienza nell’utilizzo delle risorse, mantenimento di eleva ti livelli di sicurezza, impegno per il benessere e crescita professionale dei nostri dipendenti».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here