Collagene parzialmente idrolizzato in una formulazione liquida per la cura della pelle

Il deterioramento della pelle si accentua nel tempo, compromettendone l’aspetto estetico, ed è spesso caratterizzato dall’indebolimento dei meccanismi coinvolti nella rigenerazione e riparazione della matrice dermica; di conseguenza, la cute perde elasticità e levigatezza con conseguente formazione di rughe. Le alternative per il ringiovanimento del viso includono la chirurgia, l’iniezione di tossina botulinica e l’applicazione di maschere.

I prodotti cosmetici risultano meno invasivi, possono essere applicati autonomamente dalle persone e presentano un rapporto rischio/beneficio maggiore. Per tali motivi, nel presente lavoro, i ricercatori hanno sviluppato una formulazione liquida contenente collagene idrolizzato ed il prodotto ottenuto è stato valutato con una tecnologia all’avanguardia, al fine di definire correttamente le sue caratteristiche di qualità.

In particolare sono state applicate tecnologie quali la risonanza magnetica nucleare (NMR), la cromatografia ad esclusione dimensionale (SEC) e la spettrometria di massa (MS). Inoltre, è stato valutato l’effetto cosmetico su cinque volontari ed è stata valutata la sicurezza del prodotto.

I risultati hanno dimostrato quanto segue: (a) un’identità di struttura secondaria stabile, associata alla conosciuta disposizione a tripla elica in stato liquido e solido; (b) una flessibilità conformazionale tipica dipendente dallo stato di idratazione; (c) buona stabilità termica confermata dall’analisi di risonanza magnetica nucleare allo stato liquido e solido; e (d) una distribuzione di massa molecolare dei peptidi compresa tra 0,5 e 19,5 kDa.

Il prodotto si è dimostrato capace di attenuare le rughe sulla fronte, effetto che è rimasto anche successivamente alla rimozione della maschera. La formula si è mostrata non irritante e ipoallergenica.

In conclusione, nello studio è stata caratterizzata una nuova formula contenente collagene, utilizzando metodologie all’avanguardia, per valutarne gli attributi di qualità, la sicurezza e l’effetto benefico.

J Cosmet Dermatol Jan;20(1):150-158 (2021)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here