Il profumiere del mese: Ann Gottlieb

Ann Gottlieb

Inscrivibile di diritto tra i migliori profumieri contemporanei, Ann Gottlieb ha creato per numerosi marchi e griffes di successo, prima di fondare la sua società nel 1983, continuando a realizzare profumazioni per la principali griffes di moda.

A testimonianza delle sue abilità ci sono le numerose ‘vittorie olfattive’ conseguite nel mondo del personal care, avendo firmato olfattivamente numerosi prodotti dal tono fruttato per Bath & Body Works, un’abilità fuori dal comune e non sempre presente in tutti i maestri profumieri. Infatti, molto spesso, chi è un naso di successo nell’universo del fine fragrance, non sempre crea con grande maestria nell’universo del personal care. Dopo gli esordi in Estèe Lauder, Ann Gottlieb si è scoperta appassionata del mondo fine fragrance e ha iniziato a creare per le principali griffes mondiali.  Da Dior a Dove, ha guidato la creazione di profumi vari come Dark Temptation di Axe, ode al cioccolato nella sua versione più sensuale, e la stravagante Daisy Dream dalle sfumature di fragola di Marc Jacobs, creata insieme al maestro Alberto Morillas. Ha collaborato a stretto contatto con i clienti e profumieri per tradurre la visione dei clienti per il prodotto in un profumo progettato in modo univoco per il consumatore target. Il suo rapporto di reciproco rispetto con le principali aziende produttrici di fragranze del mondo è parte integrante del suo successo.

Dark Temptation è stato lanciato nel 2013 come profumazione maschile da Axe, una creazione ambrata in pieno stile fougere. La testa si apre con effluvi fruttati di ciliegia e note frizzanti di pera, elemento straordinariamente di tendenza, abbinati alle note speziate di zenzero e coriandolo a donare freschezza e imprevedibilità alla profumazione. Nel corpo trovano spazio le note aromatiche della salvia sclarea abbinata a sentori di ‘peperoncino’ e ad un accordo basilico. Infine, nel corpo della fragranza trovano spazio sentori unici di cioccolato fondente, con la sua parte gourmand e avvolgente, affiancato a sentori vanigliati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here