Nuova campagna stand4her

Avon è pronta a lanciare una nuova accademia imprenditoriale femminile, la Avon Academy, come parte del suo nuovo programma su scala globale «stand4her», mirato a contrastare le barriere per le donne sul posto di lavoro e per esprimere appieno il loro potenziale.

Il nuovo piano mira a migliorare la vita lavorativa di circa 100 milioni di donne ogni anno, che sono trattenute dal raggiungere il loro pieno potenziale, attraverso l’Avon Academy destinata a formare 500.000 rappresentanti al mese per diventare imprenditrici di sé stesse, nel settore della bellezza.

Come parte della strategia di business di Open Up Avon, per l’azienda la campagna di stand4her è un «10+ year plan» in risposta a una nuova ricerca che mostra nonostante l’aumento globale dei modelli di lavoro flessibili, «le donne si sentono ancora limitate nella gestione delle proprie attività».

Jan Zijderveld, Chief Executive Officer di Avon

Altre iniziative nell’ambito della campagna stand4her includono il programma Avon For Her, che mira a migliorare le condizioni per le donne che lavorano nella catena di approvvigionamento Avon, il programma di borse di studio Avon Foundation per le donne, che assegna alle studentesse e alle loro famiglie contributi finanziari per l’istruzione.

Jan Zijderveld, Chief Executive Officer di Avon, ha dichiarato «il nostro scopo non è mai stato più rilevante. Oggi la partecipazione economica femminile alla forza lavoro rimane inferiore a quella degli uomini, ma possiamo essere un agente di cambiamento, sfidando barriere radicate e aprire nuove opportunità. Con 100 milioni di donne che lavorano con noi e acquistano da noi in tutto il mondo, senza contare le milioni di donne nelle comunità in cui operiamo, Avon ha un ruolo cruciale, insieme ad altri partner, per avere un impatto reale e duraturo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here