Partnership per la ricerca sulla pelle

Beiersdorf e Insilico Medicine, una società di intelligenza artificiale che crea prodotti per lo sviluppo di farmaci, hanno annunciato una collaborazione per sviluppare congiuntamente nuovi ingredienti bioattivi sicuri per una specifica indicazione cutanea a un ritmo senza precedenti, che servirà come base per plasmare prodotti skin care appropriati.

“Nell’ambito della nostra cultura open innovation, siamo sempre alla ricerca di nuove tecnologie e partner con punti di forza che completino i nostri. Siamo lieti di lavorare con Insilico Medicine, un vero esperto quando si tratta di intelligenza artificiale.

Siamo in grado di valutare i nuovi principi attivi in modo significativamente più rapido ed efficiente simulando effetti biologici in silico. Questo ci permette di soddisfare ancora meglio le esigenze della pelle non ancora esaudite dei consumatori” ha spiegato la Dr.ssa May Shana’a, Senior Corporate Vice President, Research and Development, di Beiersdorf. Anche il Dott. Alex Zhavoronkov, CEO di Insilico Medicine, è altrettanto entusiasta dello sforzo congiunto “crediamo fermamente che ci sia un grande potenziale in questa collaborazione. Abbiamo lavorato con molte aziende di prodotti di consumo in passato e, a mio parere, Beiersdorf è diventato un leader indiscusso nel settore della ricerca sulla pelle e nelle tecnologie digitali negli ultimi decenni. Siamo lieti che abbiano riconosciuto il potenziale dell’intelligenza artificiale fin dall’inizio e speriamo di dimostrare il potere dell’IA in futuro, con la nostra collaborazione”.

La collaborazione si esplicherà nello sviluppo di nuove molecole per specifiche problematiche della pelle, utilizzando l’intelligenza artificiale di prossima generazione sviluppata da Insilico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here