Preparazione di emulsioni O/W mediante ultrasuoni e cavitazione

Oggi la preparazione delle emulsioni sta ricevendo molta attenzione scientifica, poiché le emulsioni svolgono un ruolo essenziale in molte grandi industrie, come quelle alimentari, farmaceutiche e cosmetiche. Una delle tecniche più promettenti per la preparazione dell’emulsione è l’emulsionamento mediante ultrasuoni; in particolare, lo scopo di questo studio è stato quello di espandere le conoscenze sul modello di emulsionamento assistito da ultrasuoni, non più modificato dal 1978.

Il modello spiega che la formazione di emulsioni olio-in-acqua consiste in un processo a due fasi: in primo luogo, la superficie della fase oleosa è disturbata e separata dalle onde acustiche, in secondo luogo, le implosioni di cavitazione distruggono ulteriormente e disperdono le gocce di olio.

Nello studio, i ricercatori hanno utilizzato una telecamera ad alta velocità per osservare da vicino la formazione delle emulsioni O/W. Le immagini mostrano che il processo di emulsionamento mediante ultrasuoni è profondamente più complesso. Mentre la prima e l’ultima fase della formazione dell’emulsione sono le stesse di quanto si è creduto fino a ora, si verificano ulteriori fasi intermedie di acqua in olio e persino di olio in acqua in olio.

Ultrason Sonochem., Mar;51:298-304 (2019)

di C. Lacapra e S. Rum

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here