Studio in vitro di una emulsione con foglie di barbabietola

La Cina sta lentamente aprendo il proprio mercato cosmetico ai test in vitro.

In un recente studio condotto in collaborazione con il Pakistan è proprio questa la strategia utilizzata per valutare il potenziale cosmetico e le caratteristiche di una emulsione bifasica di acqua in olio contenente un 4% di estratto di foglie di barbabietola, dal potere antiossidante.

Gli autori hanno, quindi, avviato i test in vitro per valutare la stabilità del prodotto: colore, liquefazione, separazione delle due fasi, pH, microscopia e capacità di proteggere dai raggi solari. I test sono stati condotti in 4 differenti condizioni di conservazione: 8 °C, 25 °C, 40 °C e 40 °C + 75 % RH per un periodo di 72 giorni.

I risultati hanno dimostrato che questa emulsione è stabile, ha una attività antiossidante del 89,7% e protegge dal sole: può quindi essere una buona base da usare in prodotti anti-age.

Sidra Huma, Hajji Muhammad Shoaib Khan, Muhammad Sohail, Naveed Akhtar, Fatima Rasool, Fatima Majeed, Muhammad Daniyal. Development, in-vitro characterization and assessment of cosmetic potential of Beta vulgaris extract emulsion. Journal of Herbal Medicine, Volume 23. Ottobre 2020. https://doi.org/10.1016/j.hermed.2020.100372.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here