Aura: il nuovo lancio estivo di Thierry Mugler

Thierry MuglerOgni estate che si rispetti è caratterizzata dal lancio di una profumazione nuova da parte di qualche grande maison, questo è il turno di Thierry Mugler con la creazione femminile Aura, un profumo originale e completamente nuovo, finalmente lontano dai flanker che continuano a uscire popolando, solo per breve tempo, gli scaffali delle profumerie.

Aura nasce, secondo gli intenti della profumiera Daphnè Bugey che ne ha creato la formula, per regalare a ogni donna un’energia vitale e permettere di far risplendere l’aura presente in ognuna di loro, una miscela selvatica di freschezza botanica e di felina sensualità che trova grandissimo risalto in due elementi distintivi del lancio: la bottiglia e il colore del flacone.

La forma del pack è singolare, a forma di cuore, uno dei simboli più universali, ed è sfaccettata come una gemma mentre il colore smeraldo misterioso della bottiglia è anche il verde simbolo di vita, fortuna, speranza e intuizione ma anche quello dell’armonia tra corpo, anima ed emozioni.

Non a caso il verde è stato nominato anche Pantone of the year per il 2017, come simbolo di ritorno a un rapporto più intimo con la natura che ci circonda.

Olfattivamente la composizione si distingue per la presenza di una nota di testa molto originale come il rabarbaro verde, accompagnato da un delicato sentore di fiori d’arancio e da un fondo sensuale di vaniglia bourbon; inoltre nella creazione trova spazio un elemento nuovo, il wolfwood la cui origine è ancora avvolta da parziale mistero come vuole la casa creatrice della materia prima Firmenich, e la tigre liana, utilizzata fin dall’antichità nella medicina cinese, ed estratta dalle radici di questo arbusto, per cui ci sono voluti più di dieci anni di studi tossicologici per approvarne l’utilizzo nel settore essenziero come materia prima per le composizioni.

Come simbolo della campagna pubblicitaria è stata scelta la bellissima attrice bielorussa Zhenya Katava, per un’immagine molto persuasiva che convinca donne di qualunque età ad acquistare e provare Aura.

di L.Ilorini

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here