Nuova formulazione topica: olio d’oliva come attivo funzionale

Attualmente, l’innovazione nella ricerca sulla pelle è incentrata sullo sviluppo di nuove formulazioni topiche caricate con principi attivi naturali. I benefici per la salute dell’olio d’oliva sono insuperabili e differenti studi di ricerca hanno consentito la comprensione delle sue proprietà illimitate. L’olio d’oliva, infatti, ha un effetto protettivo sulla pelle, ma non viene trasportato efficacemente nei suoi strati.

Nel presente studio, mirando allo sviluppo di una formulazione cosmetica per la fotoprotezione e l’idratazione cutanea, i ricercatori hanno concentrato la loro attenzione sulla preparazione e caratterizzazione particelle macro-dimensionali, costituite da un polimero idrogel caricato con olio d’oliva.

Le perle di alginato sono risultate di forma uniforme, con una perdita di olio minima, e offrono interessanti prospettive per l’incapsulamento di molecole lipofile e scarsamente stabili, come l’olio d’oliva.

Inoltre, la fotoprotezione in vitro e i test di tolleranza in vivo sono risultati a favore di questa applicazione. Pertanto, questo studio suggerisce che l’incorporazione di particelle caricate con olio d’oliva, in una formulazione in crema, fornisce elevate proprietà idratanti e un potenziale fotoprotettivo, quando applicato a soggetti sani.

Pharm Dev Technol. 2018 Oct;23(8):794-805.

Di C. Lacapra e S. Rum

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here