Reseda luteola come sbiancante cutaneo

Reseda luteolaL’erba guada (Reseda luteola) e le sue proprietà cosmetiche sono al centro di un articolo comparso a novembre sulla rivista Cosmetics.
I ricercatori hanno indagato, in particolare, il potere sbaincante di questa pianta sulla cute. Gli attivi utilizzati fino a poco tempo fa per contrastare le macchie cutanee o rendere luminoso il tono della carnagione, come idrochinone e corticoidi, presentano effetti collaterali che ne richiedono un uso controllato.
La ricerca cosmetica sta quindi cercando attivi naturali in grado di donare effetti luminosi alla pelle, anche in risposta alla sempre maggiore richiesta da parte dei consumatori di cosmetici contenenti sostanze green. Le parti aeree della Reseda luteola sono state quindi studiate tramite test in vitro e spettrometria di massa (UPLC-HRMS e NMR) per individuare le potenziali sostanze sbiancanti, che sono la luteolina e l’apigenina. I ricercatori hanno inoltre riportato per la prima volta la presenza di luteina acetilata e apigenina-O-glucoside in questa specie botanica.
Burger, A. Monchot et al. Whitening Agents from Reseda luteola L. and Their Chemical Characterization Using Combination of CPC, UPLC-HRMS and NMR. Cosmetics 2017, 4(4), 51; doi:10.3390/cosmetics4040051.

http://www.mdpi.com/2079-9284/4/4/51

di S. Somaré

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here