Applicazione cosmeceutica del genere Hypericum

Hypericum è un genere di piante da fiore e presenta una distribuzione quasi mondiale. La rilevanza della sua specie si basa principalmente sulla presenza di metaboliti secondari specializzati che esibiscono un’ampia gamma di proprietà farmaceutiche e cosmeceutiche. La specie più segnalata nell’ultimo decennio è H. perforatum, insieme ai suoi eccezionali metaboliti acilfloroglucinoli policiclici poliprenilati.

Diverse proprietà enzimatiche inibitorie come anti-tirosinasi, anti-ialuronidasi, anti-collagenasi e anti-elastasi, insieme alle rilevanti attività cosmeceutiche antinfiammatorie e antimicrobiche, sono state riportate in numerosi studi biologici riguardanti questo genere. Dal 2010 ad oggi sono stati pubblicati più di 3000 articoli; per tale motivo risulta necessario un riepilogo aggiornato delle specie di Hypericum e dei relativi componenti bioattivi cosmeceutici.

Questa analisi dettagliata si concentra principalmente sulla bioattività cosmeceutica, il componente fitochimico e i prodotti e processi che sono stati sviluppati utilizzando la conoscenza generata. Nonostante tutti i progressi compiuti negli ultimi anni, che hanno contribuito ad un miglioramento dello stato dell’arte, solo pochi lavori sul genere sono stati dedicati allo studio dei meccanismi d’azione e della sicurezza dei suoi composti bioattivi, utilizzando metodologie ben convalidate.

Una partnership strategica tra R&D e imprese cosmeceutiche potrebbe essere il requisito per promuovere lo sviluppo di un numero di prodotti cosmeceutici derivati ​​dall’iperico efficienti e commerciabili.

Industrial Crops and Products (2021), 159, 113053

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here