Che lo show abbia inizio!

Lancôme trasforma i packaging dei suoi mascara più importanti in tele a disposizione di Albert Elbaz, direttore creativo della casa di moda Lanvin. L’artista che si presta al commerciale non è una novità in senso assoluto, ma è una formula che si sta dimostrando vincente in diversi contesti. In questo caso, l’ “art packaging” volta le spalle ai i rigidi codici estetici del lusso e si veste di licenze a forma di cuori rossi, stelline blu, pois rosa acceso e grandi occhi verdi. La stravaganza non è casuale: gli occhi decorano i mascara che decorano gli occhi. Un gioco di parole che rappresenta l’elemento comunicativo impattante di questa soluzione. I mascara, le palette di ombretti e le ciglia finte acquistano una nuova veste colorata, divertente e molto glamour. La presentazione della collezione ruba dalle sfilate di moda e si presenta come un colorato e divertente cartoon di 95 secondi in cui gli abiti sfilano in passerella rappresentando i nuovi packaging. Completa un tocco di innovazione più tecnica: per le clienti avvezze al trucco al semaforo, gli applicatori nelle palette sono dotati di placchette magnetiche che tengono tutto in ordine anche in ogni evenienza.

di D.J.Brodzik

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here