Estratti di Poria cocos Wolf: effetti depigmentanti

poria cocos wolf
(Wikipedia)

Nella pelle, i melanociti determinano il colore mediante il processo di melanogenesi, che induce un meccanismo protettivo verso lo stress ossidativo e i danni UV.

Tuttavia, quando la melanina è eccessivamente prodotta, in seguito ai vari stimoli, si può accumulare inducendo disturbi da iperpigmentazione come melasma e lentiggini. Pertanto, è oggi molto attuale la ricerca di potenziali agenti per lo sbiancamento, da utilizzare nei prodotti cosmetici.

Nel presente studio i ricercatori mostrano che l’estratto di Poria cocos Wolf influenza la sintesi della melanina in B16F10. Questa inibizione della melanogenesi è provocata dalla regolazione dell’attività della tirosinasi e dall’espressione della tirosinasi e del MITF. Nello studio, gli estratti sono inoltre impiegati in una crema che migliora il tono della pelle determinando un aumento di brillantezza.

Complessivamente, questi risultati forniscono la prova di un potenziale agente depigmentante da utilizzare nei prodotti cosmetici.

Cell Mol Biol (Noisy-le-grand). 2018 Apr 30;64(5):80-84.

di C. Lacapra e S. Rum