Olio di cocco nei prodotti cosmetici

Il cocco (Cocos nucifera) è una pianta tropicale molto diffusa. Il cocco è una pianta del genere Cocos ampiamente utilizzata in vari campi che vanno dall’alimentare alla cosmesi. La maggior parte delle parti di cocco può essere utilizzata in modo che la noce di cocco sia soprannominata una pianta versatile e abbia un alto valore economico.

Questo albero ha un frutto, il cocco. Il cocco è il più utilizzato e lavorato. La polpa del cocco può essere consumata direttamente o trasformata in latte di cocco, farina di cocco (cocco disidratato) e olio da cucina. L’olio di cocco è stato ottenuto dalla farina di cocco essiccata o fresca utilizzando il metodo di estrazione Soxhlet con solventi organici. La farina di cocco sgrassata conteneva un alto contenuto proteico di ca. 19-20%.

Le proteine del cocco hanno una buona qualità rispetto ad altre fonti di proteine vegetali. Questo lavoro ha studiato l’effetto del solvente sul rapporto solido e sul contenuto di olio sulla resa di estrazione della proteina di cocco e sul recupero dalla farina di cocco. Sulla base degli esperimenti, il valore più alto di proteine estratte e resa è stato ottenuto dopo l’estrazione della farina di cocco con un rapporto tra solvente e farina di 30 g/g. L’aspettativa era che l’isolato di proteine del cocco e le proteine del siero di cocco avessero proprietà funzionali diverse che devono essere ulteriormente valutate per determinare la loro applicazione come cosmetici o ingredienti alimentari.

IOP Conference Series: Materials Science and Engineering (2021), 1143, 012039