Perle profumate da decoro

Le perle profumate sono uno dei nuovi trend nel mondo del personal care e dell’oggettistica da casa con soluzioni giocose, colorate e dal grande potere decorativo. Si tratta di perle di materiale polimerico prodotte per la maggior parte in Corea che si presentano come delle mini sferette bianche di consistenza plastica: la loro peculiarità è quella di rigonfiarsi a contatto con l’acqua e di riuscire a inglobare una quantità significativa della stessa, non a caso le prime applicazioni di questo genere di tecnologia erano applicate al mondo dell’irrigazione dei campi, con il rilascio controllato dell’acqua di irrigazione o a scopo ornamentale in moderni vasi di fiori, sempre legato al principio dell’idratazione prolungata del tempo.

Immergendo queste perline di partenza in una soluzione acquosa dove è stato preventivamente solubilizzato il profumo si possono ottenere delle ‘fragrance spheres’ davvero interessanti, in grado di contenere una percentuale importante di profumo: questo principio è stato sfruttato a pieno dalla nota linea di mercato Yankee Candle che ha lanciato una linea di fragrance spere dai colori sfavillanti e i profumi affascinanti, come nel caso della linea Red Raspberry, un’intensa nota lampone molto diffusiva con leggere tonalità gourmand e note legnose di sandalo e vetiver sul fondo, a sostenere una composizione decisamente fruttata dominata da mora e frutti rossi.

Queste perle profumate, una volta completamente evaporate, lasciano all’interno del contenitore una leggera patina di materiale di scarto e numerosi sono gli studi condotti da atenei in collaborazione con le aziende per ottenere delle perle 100% biodegradabili, anche per cavalcare il claim di ecosostenibilità sempre più richiesto, partendo da polimeri di origine naturale come carragenina o agar agar anche se il grosso limite all’utilizzo può essere rappresentato dalle performances degli stessi, dal momento che le prestazioni in termini di capacità adsorbente forniti dai polimeri sintetici sono difficilmente replicabili.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here