Un modello per studiare la dermatite da pannolino

La dermatite da pannolino è una delle principali complicanze del periodo neonatale, e non solo. Per studiare al meglio formulazioni capaci di proteggere la pelle del bambino, un team cinese ha sviluppato in vitro un modello di pelle umana ricostruita affetta da questo particolare tipo di dermatite. Il modello può essere interessante anche per il mondo cosmetico, almeno quello che tratta prodotti per i più piccoli. In particolare, questo modello di cute è caratterizzato da un alto livello di infiammazione, come sovra espressione di interleuchina 1 e barriere cutanee indebolite. Successivamente, il team ha sviluppato 4 formulazioni con capacità antinfiammatorie e di promozione della ricostruzione della barriera cutanea e le ha testate sul modello per verificarne l’affidabilità. Il modello ha risposto bene ai test.

Zhuang, L, Gu, H, Huang, Y, Li, X, Lu, Y, Kaku, K. Development of a new diaper dermatitis‐like reconstructed skin equivalent for testing children atopic dermatitis relieving cosmetics. Skin Res Technol. 2019; 00: 1– 7. https://doi.org/10.1111/srt.12731

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31218765

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here