Preparazione e valutazione di cream mask da alghe vietnamite

Le alghe sono una ricca fonte di composti bioattivi naturali che potrebbero essere sfruttati come ingredienti funzionali per applicazioni cosmetiche.

Lo scopo di questo studio era di valutare le composizioni biochimiche e le bioattività di 10 alghe raccolte dalle acque costiere del Vietnam. Il presente studio ha anche preparato e valutato una maschera dalla miscela di alghe estratte con acqua.

I risultati hanno mostrato che Caulerpa lentillifera, Sargassum crassifolium, Ulva reticulata e Kappaphycus alvarezii sono potenziali fonti ricche di proteine, polisaccaridi, carotenoidi e vitamine con elevata attività antibatterica, proliferazione cellulare, ritenzione idrica e inibitori della tirosinasi.

L’analisi fisico-chimica della maschera alla crema da una miscela di questi estratti di alghe indica che è di colore bruno giallastro con un odore specifico di alghe, stabile e omogenea fino a 12 mesi di conservazione, con un pH di 6,1 e un’elevata diffusione e adesività. Nessun microrganismo aerobico mesofilo totale, Staphylococcus aureus, Pseudomonas aeruginosa, Candida albicans e metalli pesanti sono stati rilevati nella crema per maschere alle alghe.

La maschera è risultata sicura e non causava irritazione alla normale pelle umana, inoltre soddisfaceva le disposizioni della Circolare n. 06/2011 / TT-BYT datata 25 gennaio 2011 del Ministero della Salute del Vietnam, che fornisce la gestione cosmetica per i prodotti cosmetici con effetti anti-invecchiamento e idratanti.
 J Cosmet Sci. 2018 Nov/Dec;69(6):447-462

di C. Lacapra e S. Rum

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here