Profumazioni e viscosità

La viscosità è uno dei parametri più importanti da monitorare a livello di un prodotto finito di natura cosmetica, dal momento che la reologia del prodotto è uno dei primi biglietti da visita del prodotto sul mercato, sia in fase di acquisto che soprattutto in fase di utilizzo, dove la skin feel di una crema oppure la sensazione di delicatezza di un bagnoschiuma certificato bio sulla nostra cute hanno nella viscosità del prodotto uno dei principali fattori chiave.

Risulta talvolta complicato riuscire a viscosizzare alcune tipologie di cosmetici e puntualmente l’elemento della formulazione che spesso e volentieri causa problematiche a livello della base è proprio la fragranza, che in questo caso è proprio vista come il maggiordomo nei film gialli, responsabile del repentino crollo di viscosità di formulazioni stabili che a temperatura ambiente non presentavano alcun tipo di problema. In questo caso possono essere diverse le accortezze che la fragrance house può adottare, come per esempio quello di utilizzare solamente determinati tipi di solventi che non causino troppe problematiche sulla reologia del prodotto, tralasciando i prodotti che generalmente portano la viscosità del prodotto a pochi cps, valori che difficilmente si riscontrano nei prodotti cosmetici, sempre più alla ricerca di texture ricche, corpose e piene di fantastici attivi di ultima generazione.

In determinati casi un’ottima soluzione può essere quella di utilizzare la profumazione pre dispersa in un veicolo di natura lipofila andandola a incorporare lentamente all’interno della formulazione, riuscendo a optare per la scelta di sistemi viscosizzanti che possano garantire la reologia finale voluta dall’azienda senza dover necessariamente adottare l’escamotage di dover abbassare la percentuale di fragranza in applicazione, soluzione che spesso è mal vista dal marketing delle aziende e naturalmente anche dai consumatori la cui scelta è spesso e sempre più legata alla tipologia e all’intensità della fragranza che possono annusare a scaffale nei punti vendita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here