Profumi alla spina, prime considerazioni

Uno dei trend più diffusi in questo 2018 è stato senza dubbio il boom dei profumi alla spina, capaci di abbinare prezzi estremamente competitivi alla possibilità di salvaguardare l’ambiente, cavalcando il claim di eco sostenibilità richiesto sul mercato della GDO e nel mondo del fine fragrance.

Il concetto alla base del mondo dei profumi alla spina è la capacità di mantenere una qualità simile a quella dei grandi marchi, con profumazioni molto simili a quelle della profumeria prestige ma lavorate in maniera diversa per ottenere rese olfattive paragonabili a fronte di costi più concorrenziali. Stanno nascendo, soprattutto nelle grandi città dove i bacini di utenza sono decisamente più interessanti, negozi monomarca destinati alla vendita di profumi alla spina e anche corner shops nei supermercati di alcune grosse realtà della grande distribuzione, che possano riuscire a cogliere le più diverse esigenze dei consumatori, permettendo agli stessi talvolta di miscelare al momento due o tre profumazioni diverse per realizzare l’eau de toilette dei propri sogni divertendosi a crearlo, se si ha il tempo di vivere una shopping experience a 360° nel rispetto dell’ambiente.

È proprio il grande vantaggio dal punto di vista dell’ecosostenibilità a rappresentare un’importante chiave di volta nel successo di questo business: il concetto di riuscire a riutilizzare per n volte lo stesso flacone, senza doverlo eliminare con la raccolta differenziata, riuscendo a rispettare l’ambiente e sposando la green philosophy ormai tanto di moda: packaging innovativi e colorazioni vivaci sono aalla base del successo dei profumi alla spina, che dal punto di vista olfattivo abbinano l’unione di grandi composizioni profumiere del passato, alla base dei grandi classici, a note più innovative e fresche adatte per un pubblico di teenagers alla ricerca del giusto compromesso fra qualità e prezzo in un mondo dove l’offerta è sempre più varia ma spesso proprio a scapito della qualità delle profumazioni che vengono acquistate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here