Profumo e suoi allergeni associati

Il profumo rappresenta un elemento fondamentale del prodotto cosmetico applicato al corpo umano. Una certa quantità di profumo penetra e rimane attaccata alle proteine della pelle quando esso viene applicato sul corpo.

Tale applicazione può evocare un’ondata di eventi nel sistema immunitario umano che si traduce con sintomi allergici. Infatti, alcuni ingredienti delle fragranze sono la causa principale che può essere responsabile dell’insorgenza di dermatite allergica da contatto, recentemente studiata come reazione avversa cosmetica.

Lo scopo di questo articolo di revisione era quello di definire le allergie causate dagli ingredienti delle fragranze. Questa recensione mette in evidenza differenti aspetti del profumo rispetto al suo processo di produzione, alle diverse composizioni e ingredienti delle fragranze identificati come allergeni, e l’attuale stato normativo nel campo.

Ci sono 175 ingredienti profumati utilizzati nei profumi che possono provocare reazioni allergiche e diversi studi sono stati per questo condotti sui pazienti. Nello specifico il presente lavoro è stato condotto su quattro marcatori di fragranze nella serie di riferimento: miscela di fragranze I (FM I), Myroxylon pereirae, miscela di fragranze II (FM II) e carbossaldeide idrossiisoesil 3-cicloesene. Circa 658 pazienti hanno mostrato sintomatologia allergica a causa di ingredienti profumati, dopo l’esecuzione del patch test. In un altro studio, su 1253 pazienti, il 90% dei FM I e M. pereirae ha rilevato il 90% dei casi. La maggior parte degli ingredienti che compongono la fragranza può causare reazioni allergiche e quindi agire come potenziale allergene, aumentando il rischio di sensibilizzazione all’attivazione.

Se un individuo soffre di allergia o dermatite da contatto durante l’applicazione di un qualsiasi profumo, dovrebbe esserne consapevole e dovrebbe cercare di ridurne o addirittura evitarne l’utilizzo, per superare tali problemi di ipersensibilità.

J Cosmet Dermatol 2021 Feb;20(2):391-399.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here