Calé continua a raccontare il profumo dialogando con l’arte contemporanea

Opera di Marco Ceroni e fragranza Calé di Silvio Levi

A partire da giovedì 16 settembre 2021 e proseguendo nei giorni in cui si terrà a Milano la venticinquesima edizione di MIART(17- 19 settembre) Calé e il suo CEO Silvio Levi racconteranno la profumeria artistica attraverso l’arte contemporanea con Fabula Experita, una mostra collettiva a cura di Irene Biolchini che avrà luogo nelle prestigiose sale del Piano Napoleonico di Palazzo Serbelloni a Milano. L’intento con cui è stata concepita l’installazione è quello di indagare il tema del fantastico avvicinandolo da una moltitudine di punti di vista e in particolare attraverso lo sguardo di quattro protagonisti della scena artistica contemporanea italiana: Vincenzo Cabiati, Silvia Camporesi, Marco Ceroni e Fabio Marullo.
Per ogni artista è stato pensato il rimando a un’esperienza sensoriale in cui l’incontro con una fragranza, appositamente selezionata per ciascuno di essi da Silvio Levi e diffusa nell’aria, può aprire ad ulteriori immaginari fantastici.

Dice Silvio Levi «sono molto contento di aver potuto allestire la mostra collettiva Fabula Experita in una sede d’eccellenza quale Palazzo Serbelloni, un progetto esperienziale inedito, in cui l’associazione tra arte figurativa e plastica con quella olfattiva conduce alla massimizzazione degli stimoli offerti dalla creatività degli artisti coinvolti. Fabula Experita implementa un percorso di sinergia tra arti e profumo già da tempo iniziato da Calé e che ha avuto con l’evento Sixth Sense, che si è tenuto a settembre 2019, un’altra piacevolissima collaborazione».

La mostra diventerà l’occasione per un continuo salto tra concreto e incorporeo, tra reale e immaginario e si costruirà sulle possibili aperture del fantastico, diviso per quattro temi.
In ognuna delle sale occupate dagli artisti, sarà il profumo a guidarci alla scoperta dell’opera per compiere un’esperienza multisensoriale e completa dell’installazione.

Le opere degli artisti e le fragranze a esse abbinate occuperanno tre sale del Piano Napoleonico di Palazzo Serbelloni:

  • Sala Beauharnais: Silvia Camporesi Domestica” | Fragranza: EGE di Nishane – Marco Ceroni GMG Gioielli Mostri Giganti” | Fragranza: Fulgor di Calé Fragranze d’Autore.
  • Sala Parini: Fabio Marullo Nel giardino della Terra” | Fragranza: Noir Patchouli di Histoires de Parfums.
  • Boudoir: Vincenzo CabiatiFilosofi di cipria” | Fragranza: Geste di Humiecki & Graef.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here