Effetto dell’interfusione delle particelle d’aria sul trasferimento radiativo in uno strato cosmetico

L’aria che entra nei cosmetici durante la produzione fa parte dei processi che influiscono sul loro aspetto.

La luce diffusa dalle particelle d’aria mostra un comportamento complesso a seconda della dimensione delle particelle. Naturalmente, lo scattering varia con il numero di particelle d’aria. In questo studio, un trasferimento radiativo è stato analizzato su un modello di strato cosmetico.

Le proprietà radiative delle particelle d’aria e della schiuma nei cosmetici sono state calcolate utilizzando la teoria dello scattering. Trasferimento radiativo analizzato, utilizzando un modello di piano parallelo unidimensionale, è stato condotto e sono state calcolate le riflettanze dello strato con e senza particelle d’aria e visualizzato.

Dalla differenza tra i due, il cambiamento di aspetto è stato quantificato secondo una formula definita in questo studio. Inoltre, è stata esaminata la differenza di riflettanza a seconda dello stato di dispersione della particella. Questo risultato fornisce un mezzo efficiente per migliorare la qualità dei cosmetici.

Powder Technology (2021), 379, 596-601

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here