Laboratorio animal free

The Body Shop ha scelto il laboratorio britannico XCellR8, per fornire all’azienda test di irritazione della pelle e degli occhi per ingredienti e formulazioni cosmetiche che compongono il portfolio di prodotti di Body Shop.

Il laboratorio britannico ha dichiarato che entrambe le aziende credono fermamente che non esiste alcun obbligo scientifico per la sperimentazione animale nel settore della bellezza. XCellR8 è l’unico laboratorio, a livello globale, con test completamente «animal-product free» che soddisfano tutte le normative.

Inoltre, le due aziende si stanno prodigando per favorire per un divieto mondiale di test sugli animali. Più recentemente, il fondatore di XCellR8, Dr Carol Treasure ha partecipato alla 18a Assemblea Generale delle Nazioni Unite con The Body Shop.

L’ONU sta lavorando per raggiungere 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) e il gruppo ha parlato del tema #SDG12 – Produzione responsabile e consumo.

In qualità di partner di The Body Shop, Carol è stata in grado di spiegare come i test di sicurezza senza l’impiego di animali siano diventati la scelta predefinita, grazie alle innovazioni scientifiche nelle tecniche di coltura cellulare umana.

Jason Matthews, International Director of Regulatory di The Body Shop ha dichiarato che «l’azienda sta conducendo una campagna contro la sperimentazione animale nei cosmetici da oltre 30 anni, siamo lieti che dal divieto dell’Unione europea ci siano stati grandi progressi nel settore delle sperimentazioni alternative senza animali. Recentemente abbiamo iniziato a lavorare con XCellR8 perché è un’azienda innovativa, ed entrambi condividiamo un forte impegno nei confronti delle alternative alla sperimentazione animale e siamo appassionati dei progressi scientifici ed etici in questo campo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here