L’argilla profumata al centro dei pensieri

16Nel trend caratterizzato dall’inserimento di nuovi attivi dalle mirabolanti proprietà all’interno di referenze per il mondo personal care e body care un ruolo di primo piano è indubbiamente quello rivestito dall’argilla nelle sue svariate forme e colorazioni: la tendenza clay è definitivamente decollata con una presenza trasversale dal settore premium al mondo della grande distribuzione.

L’argilla è cool, estremamente trendy e vanta importanti attività tra cui quella idratante, nutritiva ed emolliente: inoltre olfattivamente non ha un imprinting olfattivo chiaro e netto, prestandosi a molteplici interpretazioni a seconda della tipologia di prodotto finito e della sensibilità dell’artista profumiere. Tra le varie argille una tra le più apprezzate dai formulatori nell’ambito della ricerca e sviluppo è il caolino, nome derivante da Kaoling, una collina cinese dove questa materia prima è stata identificata la prima volta: un prodotto unico caratterizzato da una texture bianca, morbida, un livello neutro di pH e abbastanza ricca di biossido di silicio, proprietà che lo rendono particolarmente apprezzata nelle proposte per persone con la pelle secca e sensibile, grazie alla sua capacità di eliminare ogni traccia di ‘sporco’, impurezze, inquinamento batterico dalla pelle; olfattivamente sono numerose le interpretazioni dell’argilla: dalle note più fresche e balsamiche magari anche con tonalità marine a sentori più caldi di legni e ambre fino ad arrivare a nuances floreali con una decisa componente verde.

Un brand internazionale tedesco del settore GDO come Sante ha lanciato recentemente due bagni doccia claimizzando la presenza di caolino all’interno della formulazione: una proposta più indicata per pelli sensibili con argilla bianca e mandorla; mentre l’altra indicata per un azione rinvigorente e olfattivamente affidata a freschi sentori di lavandino combinati alla potenza sparkling del mandarino per creare un binomio olfattivo unico nel suo genere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here