Maskne, cause e future innovazioni

“Maskne”, o mask acne, è un problema crescente che consumatori e formulatori stanno cercando di affrontare ovvero l’inestetismo dovuto dall’uso prolungato della mascherina. Molte persone, in particolare gli operatori sanitari, indossano mascherine di protezione per periodi molto lunghi, e queste ore prolungate nell’ambiente caldo all’interno della maschera, unite con l’attrito dovuto all’usura, possono causare eruzioni cutanee e sensibilità sul viso.

Le mascherine sono una necessità quotidiana pertanto sono necessari nuovi approcci per prevenire macchie e irritazioni. Nel presente articolo, il promettente Abhi Jain – uno studente della St. Mark’s School in Texas, precedente assistente di laboratorio presso SASA Cosmetics e sperimentatore presso Microconsult, Inc. – condivide le sue opinioni sulle cause “maskne” e sulle possibili soluzioni.

Prevede anche il futuro dell’uso di mascherine e della cura della pelle e descrive un gel “maskne” in attesa di brevetto che ha progettato sia per prevenire gli sfoghi e le irritazioni legati alla maschera, sia per essere utilizzato come disinfettante per le mani.

Cosmetics & Toiletries (2020), 135(9), 8,DM1

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here