Multipurpose: la nuova frontiera

Il mercato inglese rientra tra quelli più sensibili all’innovazione e ai nuovi lanci: si trovano idee abbinate alle principali tendenze di mercato. Sostenibilità, ricerca di prodotti multifunzionali e attenzione alla scelta della profumazione rappresentano i tratti comuni della ricerca di numerosi players nel mondo personal care su scala mondiale. Profumazioni che abbracciano a 360° diversi ambiti, passando dalle note più cosmetiche a prodotti funzionali, con sentori diretti freschi e aromatici.

Di grande interesse ed attualità in questo ambito è il brand inglese Whitfords, un piccolo marchio indipendente che produce prodotti per la cura della pelle sostenibili, senza plastica internamente, su richiesta e in piccoli lotti in un laboratorio studio nel sud-est di Londra. Le confezioni sono al 100% prive di plastica: non si troveranno quindi in alcun modo tappi di plastica, inserti, etichette, coperchi o contagocce. I contenitori in alluminio sono riutilizzabili e riciclabili all’infinito e tutti gli ingredienti sono certificati Zero Plastic Inside dalla Plastic Soup Foundation. Le profumazioni della linea raccontano la storia di prodotti coerenti al claim: scelta di note aromatiche con decise tonalità verdi e fresche; il galbano si unisce spesso a note agrumate di mandarino e arancio e alle note legnose di legno cedro e sandalo.

Prodotti più innovativi

È doveroso indicare un olio ristrutturante Triple Algae, formulato con l’aggiunta di Radice Di Liquirizia & Bakuchiol 1%.  La profumazione è delicata, floreale con decisi sentori verdi e toni vegetali. Questo olio per il viso ad assorbimento ultra rapido contiene tre alghe sostenibili e rigeneranti e potenti principi attivi per illuminare una carnagione stanca e spenta. Ospitato nel nostro nuovo FibrePod senza plastica, un packaging multiuso sostenibile per la cura della pelle realizzato da noi con zucca di luffa, un ortaggio della stessa famiglia del cetriolo. Realizzato per pelli sensibili, trova impiego come esfoliante per il corpo e come scrub.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here