QSAR per determinare la genotossicità di una sostanza

Prima di essere introdotta in commercio, una sostanza deve essere valutata dal punto di vista tossico, anche per determinarne la genotossicità. Ciò vale anche per una sostanza cosmetica.

Diversamente che per altre indagini tossicologiche, quando si parla di genotossicità i test alternativi alla sperimentazione animale non sempre sono sufficienti. “Regulatory Toxicology and Pharmacology” riporta uno studio italiano che propone di utilizzare strategie di (Q)SAR come primo step per una valutazione animal free della genotossicità di una sostanza chimica: a questa prima fase ne segue una seconda che usa test in vitro per verificare che non vi siano risultati negativi e un’altra per valutare le sostanze che danno un esito positivo. Per questa ultima parte della valutazione, l’autore suggerisce di usare un approccio basato sul Peso dell’Evidenza.

Nello studio il metodo è utilizzato per analizzare un database di più di 6000 sostanze chimiche positive per almeno un endpoint alla genotossicità: mutazione genetica in vitro, aberrazione cromosomica in vitro, micronuclei in vivo e aneugenicità. L’analisi ha prodotto solo il 3% di falsi negativi, il che suggerisce che il metodo possa essere esteso a tutti gli endpoint genotossici richiesti dalla regolamentazione. Dato che il sistema utilizza anche alert strutturali, l’autore suggerisce di porre attenzione anche ai falsi positivi, verificando i risultati con varie strategie. Il modello proposto potrebbe essere utile anche in ambito cosmetico per completare la parte regolatoria dedicata alla genotossicità, contribuendo a ridurre il numero di test animali ancora oggi condotti laddove gli enti regolatori abbiano dei dubbi rispetto alla sicurezza dei test alternativi proposti dalle aziende.

Romualdo Benigni. In silico assessment of genotoxicity. Combinations of sensitive structural alerts minimize false negative predictions for all genotoxicity endpoints and can single out chemicals for which experimentation can be avoided. Regulatory Toxicology and Pharmacology, Volume 126, 2021. https://doi.org/10.1016/j.yrtph.2021.105042.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here