Sempre in crescita

Nel quarto trimestre del 2018 L’Oréal ha registrato una crescita delle vendite superiore a quanto previsto.

L’incremento è sostenuto dalla forte domanda per i suoi marchi di lusso, in particolare del segmento skin care, come Lancôme in Asia, e da un lieve miglioramento nella sua divisione del mercato dei cosmetici di massa. Il produttore francese di Maybelline e Urban Decay ha prosperato negli ultimi anni grazie alla forte domanda degli acquirenti cinesi, soprattutto per i suoi prodotti di fascia più alta.

Per L’Oréal, nel 2018, il mercato dell’Estremo Oriente ha superato quello Nord americano e negli ultimi tre mesi dello scorso anno la società ha registrato un’accelerazione della crescita dei ricavi.

Le vendite complessive dell’azienda sono cresciute del 7,7% nel quarto trimestre, su base omogenea, il che elimina gli effetti valutari e le acquisizioni, superando le previsioni del 6,4%. Mentre i ricavi sono aumentati dell’8,6% su base riportata a 7,1 miliardi di euro. Nel 2018 il reddito operativo della società è aumentato del 5,3%, a 4,7 miliardi di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here