Peeling chimici: indicazioni per il paziente di sesso maschile

peeling

I peeling chimici sono considerabili un pilastro della medicina estetica, e una procedura cosmetica sempre più popolare eseguita negli uomini. Il presente studio si è focalizzato sulla ricerca delle indicazioni per peeling chimici pubblicate per l’esecuzione negli uomini, attraverso una revisione della letteratura inglese PubMed/MEDLINE e dei testi di specialità in dermatologia cosmetica, oculoplastica e chirurgia estetica del viso, per quanto riguarda l’uso specifico di peeling chimici negli uomini.
Le condizioni trattate con successo con peeling chimici negli uomini includono acne vulgaris, cicatrici da acne, rosacea, cheratosi, melasma, cheratosi attinica, foto-danneggiamento, resurfacing di cicatrici di ricostruzione chirurgica e ringiovanimento periorbitale.
I peeling chimici sono comunemente combinati con altre procedure cosmetiche non chirurgiche e, per ottimizzare i risultati, i pazienti di sesso maschile possono necessitare di un numero maggiore di trattamenti o una maggiore concentrazione di agenti di peeling a causa dell’aumentata qualità sebacea della pelle e della densità del follicolo pilifero. I peeling chimici rappresentano un trattamento economico e affidabile per una varietà di condizioni estetiche e mediche della pelle. Vista la crescente domanda di procedure cosmetiche non invasive tra gli uomini, i dermatologi dovrebbero avere una comprensione delle applicazioni e delle tecniche di peeling chimico, per affrontare le preoccupazioni dei pazienti di sesso maschile.
Dermatol Surg. 2017 Sep 4. doi: 10.1097/DSS.0000000000001281

di C. Lacapra e S. Rum

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here