Approcci tecnici per selezionare formulazioni leviganti della pelle

levigatura

I film contrattili che levigano la superficie della pelle dopo l’essiccazione sono popolari tra i consumatori grazie al loro effetto «istantaneo» e ai vantaggi percepibili di levigatura. L’obiettivo di questo studio era di correlare una misurazione in vitro della forza contrattile con prestazioni di livellamento in vivo, consentendo in tal modo uno screening rapido delle tecnologie di formazione del film per risultati cosmetici di impatto.

Nel lavoro viene introdotto e caratterizzato un metodo in vitro per misurare lo stress da essiccazione di formulazioni contenenti film. Questo metodo viene utilizzato per misurare le tensioni di essiccazione di sette differenti formulazioni di film estetici. Le formule sono state valutate in uno studio clinico in cieco, misurandone l’effetto sull’area del sotto-occhio e dei piedi di corvo che si appiattisce attraverso la bio-strumentazione (imaging 3D PRIMOS) e il grading esperto di immagini in cieco.

La misurazione dello stress di essiccazione in vitro è risultata ripetibile e abbastanza sensibile da rilevare differenze tra le formulazioni con quantità tipiche di agenti filmogeni.

È stata riscontrata una correlazione significativa tra le misurazioni dello stress di essiccazione in vitro e il livellamento del sotto-occhio misurato mediante imaging 3D (R2 = 0,71). La valutazione da parte di esperti ha confermato che le formule film offrono una levigatura percepibile nelle regioni sotto gli occhi e nei piedi di corvo 15 minuti dopo l’applicazione.

Il metodo in vitro qui descritto può essere utilizzato per prevedere l’efficacia delle formulazioni che offrono vantaggi di levigazione ai consumatori.

Per l’uso da parte del consumatore, le proprietà estetiche di una formula dovrebbero essere bilanciate con le prestazioni del film, guidate da questo modello che prevede l’efficacia nella levigazione della pelle.

Skin Res Technol. 2019 Mar 15. doi: 10.1111/srt.12691

di C. Lacapra e S. Rum

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here