Filtri solari naturali nei rossetti per migliorare l’SPF

Filtri solari naturali nei rossetti per migliorare l'SPF

Il vermiglio delle labbra umane è anatomicamente coperto da un epitelio sottile caratterizzato da poca melanina e per questo risulta molto suscettibile ai danni causati dall’esposizione alle radiazioni ultraviolette (UV).

Tuttavia, alcuni filtri solari commerciali e alcuni coloranti indelebili utilizzati nei rossetti destano preoccupazione per la salute nei casi di ipotetico assorbimento percutaneo o ingestione orale accidentale.

Filtri solari naturali per rossetti

Ispirandosi dalla pigmentazione che caratterizza normalmente le piante, come filtri naturali per proteggere dalla sovraesposizione ai raggi UV, è stato possibile sviluppare filtri solari a base biologica più sicuri composti e caratterizzati da cellulosa avvolta con antociani (AN) utilizzando il design bionico, approccio che studia le strategie di adattamento e sviluppo utilizzate dalla natura per disegnare prodotti innovativi per l’uomo e le imprese.

Filtri solari naturali nei rossetti a base di nanocristalli di cellulosa

A tale scopo, sono stati sfruttati nanocristalli di cellulosa (CNC) derivati chimicamente dall’idrolisi acida della cellulosa per migliorare l’assorbimento dei raggi UV e delle proprietĂ  schermanti degli antociani.

Questa innovazione sembra essere in grado di risolvere il problema che spesso si incontra con l’applicazione di filtri UV di origine naturale alla protezione solare, ovvero l’incapacitĂ  di raggiungere un valore di fattore di protezione solare (SPF) desiderato a causa del basso valore di estinzione specifica.

I ricercatori, nel lavoro pubblicato su PubMed, mostrano che la diversa formulazione dei rossetti basata sulla protezione solare contenente gli antociani con nanocristalli di cellulosa presenta un valore SPF 10 volte superiore rispetto a quello dato dalla sola presenza di antociani.

I vantaggi dei filtri solari naturali nei rossetti

Inoltre, tali formulazioni possiedono vantaggi competitivi come consistenza piacevole, adesione superiore, impermeabilitĂ , mancata fototossicitĂ , facilitĂ  di applicazione e rimozione.

Questo studio fornisce un promettente e innovativo approccio per studiare le caratteristiche dei filtri solari naturali e applicarli nella progettazione di prodotti contenenti un buon livello di protezione solare semplici, sicuri, efficienti e verdi.

Lidan Xiong, Hailun He , Jie Tang, Qi Yang, Li Li- Self-Assembly of Cellulose Nanocrystals and Organic Colored Pigments as Reinforcement Matrix of Lipstick for Enhancing SPF- Oxid Med Cell Longev, Feb 9;2022:2422618 (2022); doi: 10.1155/2022/2422618