Il progetto The Inner Make Up

Questo progetto nasce come una volontà di riconsiderare la bellezza come un bene e non un prodotto di moda, un bene utile (in molti casi come quello della malattia) e condivisibile, ovvero una bellezza con DNA sociale e socialmente utile, pertanto un bene al servizio di chi è nel bisogno. Una definizione di bellezza autentica e innovativa finalmente sdoganata dalle sue vecchie e patinate interpretazioni.
Il lancio della linea di cosmetici dal profilo biocompatibile con gli aspetti fisiologici di sensibilità della cute e dei tessuti di chi affronta cure oncologiche e farmacologiche, sarà strutturato in tutti i suoi step di start up, dalla definizione delle operazioni di formulazione del cosmetico secondo le tecnologie più indicate dai chimici e cosmetologi di settore, ai test di certificazione fino allo sviluppo di una produzione che si inserisca non solo nei reparti oncologici ma che diventi a lungo termine anche accessibile a tutti.
Il protocollo dei test di ogni prodotto di make-up sarà testato rigorosamente su un campione di donne coinvolte in un percorso di malattia. La linea di make-up che si vuole creare risponderà a quei bisogni specifici di quelle donne che perdono momentaneamente o periodicamente la oro peluria cigliare e sopraccigliare, i capelli, che vedono mutare il loro colorito per via delle cure, che soffrono una disidratazione dei tessuti generalizzata a viso e corpo e di molte altre situazioni in cui si potrà intervenire con risposte adeguate, prodotti sicuri, attenti, funzionali, che restituiscano un’immagine e una identità inizialmente frammentata o recisa dalla malattia.
Il teamThe Inner Make-up” ha bisogno al momento di creativi e tecnici di svariate competenze, dal cosmetologo e formulatore di make-up, al produttore che ha desiderio di contribuire pur in scala modesta (almeno per i pre-lanci di alcune prime proposte trucco) al consulente di marketing. Necessitano di un investitore, ad esempio un’azienda cosmetica sensibile al tema della bellezza sociale, pronto a sostenere la start-up.
Per ulteriori informazioni e per chi fosse interessato a far parte di questo progetto può contattare: www.facebook.com/theinnermakeup/ oppure la Make-up Artist Dominga Ciavarella dominga280@gmail.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here